LA FIERA DEL MODELLISMO N°1 IN ITALIA

Tra gli ospiti di Model Expo Italy, due super ospiti: Giorgio Vanni e Cristina D’Avena

A Model Expo il divertimento si moltiplica! Giorgio Vanni sarà ospite sabato 9 marzo e Cristina D’Avena domenica 10 marzo.

Model Expo Italy, la manifestazione numero uno in Italia per il mondo del modellismo, si è consolidata negli anni come una due giorni dedicata al divertimento, un’occasione per trascorrere un felice weekend in famiglia o con gli amici.

Non è un caso quindi che gli ospiti di quest’anno siano due cantanti che attraverso le loro canzoni trasporteranno il pubblico, dalle generazioni anni Ottanta a quelle più contemporanee, in un viaggio attraverso la storia delle sigle dei cartoni animati.

Entrambi i concerti si terranno alle ore 16.30 sul palco del Play District nel padiglione 9 di Model Expo Italy. Il biglietto della fiera dà diritto a partecipare al concerto della giornata.

Tra gli ospiti delle due giornate ci saranno anche il Maestro Vince Tempera, protagonista della mattina di sabato sul palco del Play District per un talk show con LaVaLend e Sebastiano alle ore 12.30.

A Model Expo Italy quest’anno ci sarà Luca Perri, astrofisico e astronomo della Società Italiana di Fisica (SIF), dell’Osservatorio di Merate, del Planetario di Milano e del Planetario di Lecco che presenterà dal vivo sabato 9 marzo alle ore 14:30 il suo show “Nollywood – Mai andare la cinema con un fisico”.

Ad arricchire la carrellata di grandi ospiti Giovanni Eccher, artista poliedrico, esperto di effetti speciali per cinema/pubblicità, regista, sceneggiatore, game designer. Da oltre dieci anni, scrive fumetti per Sergio Bonelli Editore, incluse opere come Nathan Never, Dylan Dog, Dampyr e Tex.

Ed ancora Gabriele Peddes, il quale vanta collaborazioni con case editrici di prestigio come BlackVelvet, DeAgostini, Tunuè, Erickson e Attaccapanni Press nel mondo dei fumetti. Ma la sua creatività va oltre: con Registro.it e Comics&Science, ha creato Nabbovaldo, un eroe moderno che promuove la cittadinanza digitale consapevole tra i giovani. Questo progetto ha portato alla creazione di giochi di carte e videogiochi, coinvolgendo sempre più persone in un’avventura educativa e divertente.

Non potevano mancare due iconiche figure della cultura Nerd/Pop/Geek: Daniele Daccò, conosciuto nel web come “Rinoceronte”, sceneggiatore e autore di fumetti, romanzi e editoria per ragazzi. Giornalista per Nocturno e Fumo di China. Fondatore della rivista “Niente Da Dire”, scrive programmi televisivi e libri game. E Alessandra Zanetti, in arte Furibionda, co-fondatrice di Niente da Dire, conosciuta per i suoi romanzi e libri game.

Biografia Giorgio Vanni

Giorgio Vanni artista, cantante e musicista, conosciuto principalmente perché è la voce delle sigle dei cartoni animati che hanno accompagnato l’adolescenza di tutti noi dagli anni ’90 in poi. Agli inizi degli anni ’80 fonda la band Tomato, con cui si esibisce in tutta Italia per più di 10 anni e realizza alcuni singoli e un album con i produttori Angelo Carrara, Roberto Colombo e Mauro Paoluzzi. Nel 1992 porta il gruppo a Sanremo con il brano di sua composizione “Sai cosa sento per te”. Nel 1994 incide il CD “Grande Cuore” prodotto da Eugenio Finardi, il quale scrive anche i testi di gran parte delle canzoni. Nel 1995 fa parte del cast fisso della trasmissione “Generazione X” condotta da Ambra Angiolini. Dal 1995 inizia la collaborazione con Max Longhi, con il quale scrive e produce brani per importanti artisti come Laura Pausini, Ricardo Montaner, Mietta Sergio Dalma e le hit giapponesi, “Super Lover” per la boyband di successo W-inds e “Banzai” cantata da Misa. Con Max fonda la società Lova Music, la cui attività principale è la composizione e produzione di musica per la televisione, in particolare, dal 1998, le sigle dei più amati cartoni animati trasmessi dalle reti televisive Mediaset, come Pokémon, Dragon Ball, Detective Conan, One Piece e molti altri fra cui quelli interpretati da Cristina D’Avena. Molte di queste sigle vengono oggi riproposte da Giorgio in spettacoli dal vivo prodotti e diretti in collaborazione con il socio Max Longhi. Il 13 maggio 2022 esce l’atteso album unplugged, dal titolo The Gold Session. Le sigle dei cartoni animati in una veste d’oro. Il Capitano e L’Ammiraglio non si fermano mai, infatti continuano a portare la loro musica live in tutta Italia e a produrre brani originali anche al di fuori del mondo delle sigle, al quale restano sempre legati.

Biografia Cristina D’Avena

Nata a Bologna, Cristina D’Avena ha esordito all’età di 3 anni cantando Il valzer del moscerino; ancora adolescente firma un contratto di esclusiva e diviene così l’interprete della canzone Bambino Pinocchio. Da allora non ha mai smesso di incidere, registrare e cantare divenendo l’unica voce presente sulla tv italiana ininterrottamente dai prima anni 80 almeno una volta al giorno, 365 giorni l’anno. Diventa anche un volto famoso della tv quando interpreta Licia nella serie per ragazzi Love me Licia basata sul cartone Kiss me Licia. Nell’estate 2014 nasce la sua personale etichetta discografica, la Crioma Music e nel 2017 esce Duets – Tutti cantano Cristina e l’anno successivo Duets Forever, una raccolta di alcune delle più celebri sigle di cartoni animati reinterpretate da Cristina D’Avena insieme ad alcuni dei più importanti cantanti italiani, tra cui Ermal Meta, Noemi, Loredana Bertè, Elodie, Alessandra Amoroso, Nek e molti altri. Ha recentemente festeggiato i 40 di carriera e continua a tenere numerosi concerti con un enorme successo di pubblico composto non solo da bambini, amanti dei cartoni animati ma anche adulti che affollano le sue esibizioni live.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...