Si alza il sipario sulla 14^ edizione. Domani le finali delle gare di auto, il duo comico Panpers e il Cosfight.

ModelExpoItaly2018_Veronafiere_FotoEnnevi_DSCF2512

Al via oggi la 14^ edizione di Model Expo Italy che ha visto la presenza fin dalle prime ore del mattino di un pubblico curioso di scoprire le novità ed entusiasta di prendere parte all’appuntamento n°1 in Italia dedicato al modellismo e al gioco.

Otto i padiglioni coinvolti nei quali è possibile partecipare ad eventi dedicati ad ogni fascia di età, dalla scuola di navigazione per ragazzi ai laboratori di design della LEGO®.

La solidarietà è stata protagonista di questa prima giornata grazie all’iniziativa benefica in favore di Abeo, la onlus veronese che assiste i bambini emopatici oncologici. Si tratta di una vendita di uova pasquali, al padiglione 3, organizzata da Gardaland e Veronafiere: il ricavato è destinato alla ristrutturazione della Villa Fantelli di Verona, per destinarla all’assistenza dei bambini malati e delle loro famiglie.

Spazio anche alla storia grazie a Model Expo History, un percorso tra i diorami dedicati alle varie battaglie della Prima Guerra Mondiale, la maggior parte combattute proprio sul territorio veneto.

Domani saranno le sfide sulle quattro ruote a tenere incollato il pubblico nel padiglione 5 e nel padiglione 7 di Veronafiere dove si terranno le finali delle gare di rally, mini 4WD e drift.

Al padiglione 3 saranno i Panpers i mattatori della giornata con uno show alle 15.00, seguiti alle 15:30 dal Cosfight, il contest giunto quest’anno alla terza edizione che vede numerosi appassionati sfilare, interpretando i personaggi dei manga e degli anime giapponesi.

Sempre nella giornata di domenica, il fumettista veronese di fama nazionale Simone Albrigi, in arte Sio, presenta il suo videogame “Super Cane Magic Zero”.

Share Button
Torna su