LA FIERA DEL MODELLISMO N°1 IN ITALIA

MODEL EXPO ITALY 2024 ESPANDE IL SUO UNIVERSO TRA SCIENZA E FANTASCIENZA

La più importante fiera del modellismo in Italia in programma il 9 e 10 marzo 2024

La 19^ edizione torna a Veronafiere con 500 espositori, 100 associazioni e 150 eventi.

Dall’universo fantascientifico di Star Wars alla scienza, quella vera, raccontata dal divulgatore Luca Perri in arte “Astrowiki”: un incontro fuori dal mondo alla 19ª edizione di Model Expo Italy. La rassegna dedicata agli appassionati di modellismo amplia i propri orizzonti e torna a Veronafiere sabato 9 e domenica 10 marzo. Un weekend ricco di appuntamenti che, oltre ai modelli in scala, guarda anche a settori come gioco, fumetti e videogames, e accoglie le icone della cultura pop Cristina D’Avena e Giorgio Vanni. Con 63mila metri quadrati tutti da visitare suddivisi in cinque padiglioni e 10 aree tematiche, oltre che ad un’area esterna con una pista per gare di automodellismo, Model Expo Italy si conferma rassegna leader nel settore del modellismo, grazie anche ad un calendario di 150 eventi e spettacoli. Sono in tutto 500 gli espositori e più di 100 le associazioni presenti in fiera, pronti a far conoscere un mondo unico nel suo genere. Modellismo statico e dinamico. Sul filo più tradizionale di Model Expo, sono presenti aree dedicate all’automodellismo, al ferromodellismo, all’aeromodellismo e al navimodellismo. Per gli appassionati delle quattro ruote sono presenti 15 piste sulle quali veder sfrecciare e competere mezzi di ogni tipo, dai modelli radiocomandati a quelli off-road, in un programma di gare e dimostrazioni che includono rally e drifting, nel padiglione 10. I treni sono protagonisti al padiglione 11, con uno spazio dedicato a ferrovie e modellini in diverse scale (dalla H0 alla N), con riproduzioni realistiche di stazioni in riva al mare o in alta montagna. Da non perdere sono anche le gare programmate nell’area volo al padiglione 10, come quella di drone racing FPV, a cura di una delegazione della Coppa Italia FPV, all’interno di una voliera di 900 metri quadrati. Modellismo statico è sinonimo anche di Gunpla Builders Veneto, gruppo specializzato nell’assemblaggio e pittura dei modellini di robot corazzati ispirati alla serie di culto giapponese Mobile Suit Gundam.

Tra i parchi del Garda, oltre a Movieland e CanevaWorld, immancabile la presenza di Gardaland con Prezzemolo, la storica mascotte che quest’anno sarà accompagnato dal suo disegnatore ufficiale Lorenzo de Pretto.

Prosegue la collaborazione con il Centro Coordinamento Nazionale Maschere Italiane che vede tra i propri compiti quello di raccogliere, tutelare e valorizzare l’elenco esaustivo delle maschere e dei costumi italiani: inaugureranno la fiera le maschere del Carnevale italiano provenienti da 6 regioni, Veneto, Lombardia, Puglia, Calabria, Campania e Sicilia, tra cui Papà del Gnoco, la più antica maschera della tradizione italiana.

Modellismo statico. A salpare non è solo l’immaginazione, ma sono anche grandi navi passeggeri, sommergibili e velieri antichi riprodotti in scala nei minimi dettagli, che si alternano in gare e show all’interno della vasca indoor più grande d’Europa, nel padiglione 12. Tra questi eventi, una dei più spettacolari è la battaglia dei galeoni, che coinvolge riproduzioni di celebri imbarcazioni che hanno combattuto nei mari dei Caraibi, come la Santísima Trinidad, la San Francisco de Asís e la Nuestra Señora de Atocha. In esposizione anche il Nautilus del Capitano Nemo, tratto dal romanzo “20.000 leghe sotto i mari” di Jules Verne, e un accurato modello del Bounty, il famoso vascello salpato dall’Inghilterra nel 1787, ricordato per lo storico ammutinamento del suo equipaggio. A Model Expo quest’anno verranno portate anche fedeli riproduzioni delle macchine di Leonardo Da Vinci, invenzioni che hanno anticipato le grandi scoperte scientifiche, tra cui la barca a pale, totalmente funzionante.
Sempre nell’ambito dello statico, grazie a IPMS, saranno presenti aerei, navi, mezzi militari e civili, automobili e moto, tutti realizzati dalla scala 1:24 alla 1:144, la più piccola realizzabile. Nello spazio dell’associazione quest’anno verranno accolti IPMS Svizzera e IPMS Repubblica Ceca.

Brick Arena. Anche per questa edizione, tornano i mattoncini più iconici di sempre, con un intero spazio di 10mila metri quadrati al padiglione 7. A confermare la propria presenza sono 302 espositori e 40 Lug (Lego User Group) che mettono in mostra le proprie opere per un totale di un milione e mezzo di mattoncini montati: tra queste, un diorama in stile giapponese realizzato appositamente per Model Expo Italy, Micropolis, una città in scala ridotta, la cattedrale di Notre-Dame di Parigi e il campanile di San Marco di Venezia. Per la prima volta, inoltre, viene presentata una fedele riproduzione del Ponte Vecchio di Firenze, completa di botteghe, personaggi e illuminazione (per un totale di 37.800 mattoncini), e anche una ricostruzione delle Torri Gemelle di New York, alte quattro metri e composte da 20mila mattoncini. LEGO® significa anche condivisione, creatività e passione, elementi centrali che quest’anno verranno portati a Model Expo dal progetto “Io Mislego”, che organizza attività e incontri dedicati a persone nello spettro autistico, che trovano nelle costruzioni uno spazio attraverso cui esprimersi. Non mancano attività per i più piccoli, come la rinnovata area di “Pick and build”, uno spazio di costruzione libera esteso su 200 metri quadrati, in cui i bambini possono dare sfogo alla propria fantasia.

Play District. La cultura Pop si fa strada nel padiglione 9 di Model Expo grazie a Play District, che quest’anno rinnova la propria veste e porta i visitatori su un altro pianeta, mettendo al centro l’universo dei fumetti, dei giochi e dell’intrattenimento in tutte le sue sfaccettature. Atteso dagli appassionati di fantascienza è il ritorno di Star Wars, con Maestri Jedi e adepti del Lato Oscuro della Forza pronti a presentare e insegnare coreografie di combattimenti con spade laser. A questi si affiancano i figuranti della celebre serie televisiva di fanta-horror Stranger Things. Protagonista al Play District è anche la scienza vera e propria, grazie alla partecipazione di Comics&Science BASECAMP, una grande area dedicata alla comunicazione della scienza, organizzata da CNR Edizioni, che presenta una collana di storie realizzate dai migliori autori italiani in collaborazione con enti e istituti di ricerca. Tra gli autori presenti Giovanni Eccher (The Alchemical Issue), Gabriele Peddes (Smogville) e l’astrofisico e divulgatore Luca “Astrowiki” Perri, molto seguito sui canali social, che metteranno a confronto la passione per l’esplorazione spaziale contro quella per i viaggi nel tempo: chi vincerà? Per il mondo dei fumetti e dei cartoni animati giapponesi, Model Expo Italy ospita, oltre alle sfilate dei cosplayer, delle vere icone per gli appassionati di questo mondo: Cristina D’Avena (main stage, domenica 10 marzo, ore 16.30) e Giorgio Vanni (main stage, sabato 9 marzo, ore 16.30). Sul palco sabato alle 12.30 anche il maestro Vince Tempera, autore e musicista di famose sigle di cartoni degli anni 70’ e ‘80 come L’ape Maia e Goldrake (sabato 9 marzo, ore 12.00).

Creativity Village. A Model Expo trovano spazio anche le arti manuali, in un’apposita area dedicata agli amanti del DIY (Do-it-yourself): dal patchwork all’uncinetto, dal découpage all’home décor, dal ricamo allo scrapping, dal cake design al gioiello d’autore e agli accessori. La sezione espositiva vede inoltre la realizzazione di laboratori e workshop organizzati dagli espositori e dalle associazioni invitate per chiunque voglia cimentarsi nel mondo del fai-da-te, nelle gallerie dei padiglioni 11 e 12.

Elettroexpo. Un appuntamento da non perdere per gli appassionati di informatica e i radioamatori è Elettroexpo, la fiera dell’elettronica, ospitata presso il padiglione 9 per la sua 64ªedizione. All’interno, viene organizzato anche il mercatino del privato e della fotografia per la compravendita di giocattoli storici, bambole, macchine fotografiche analogiche e accessori vintage.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...